Modello unico dichiarazione ambientale, scadenza 2 maggio

E’ fissato al 2 maggio il termine per la presentazione del Mud 2017, il Modello unico di dichiarazione ambientale relativo ai rifiuti prodotti e/o smaltiti nel corso del 2016. Lo rende noto CNA Sostenibile. Gli esperti dell’area ambiente hanno già avviato l’attività di raccolta della documentazione richiesta per questo adempimento.

Tra i soggetti che hanno l’obbligo della comunicazione, imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi o che hanno più di 10 dipendenti e producono rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni artigianali e industriali e da recupero e smaltimento; coloro che effettuano, a titolo professionale, attività di raccolta e trasporto di rifiuti; imprese ed enti che svolgono operazioni di recupero e smaltimento.

Le aziende che hanno delegato, o delegheranno, alla società del sistema CNA la gestione del registro di carico/scarico dei rifiuti, usufruiranno della compilazione e dell’inoltro del Mud a titolo gratuito.

Per approfondimenti e per conoscere tutti i vantaggi del servizio di CNA Sostenibile: 0761.1768396. E-mail: infoambiente@cnasostenibile.it.